Psicoterapia Cognitiva e Comportamentale

Psicoterapia Cognitiva e Comportamentale

La psicoterapia cognitivo-comportamentale guida il paziente attraverso un percorso di conoscenza di sé e di ricerca degli strumenti per raggiugere il proprio benessere psicofisico.

La terapia cognitivo-comportamentale è scientificamente fondata, orientata a risolvere i problemi attuali (qui ed ora) ed è di breve durata: cambiamenti significativi sono attesi entro i primi sei mesi.

Viene applicata con risultati di efficacia (evidence-based) per il trattamento di diversi disturbi psicologici:

La psicoterapia cognitiva aiuta ad individuare certi pensieri automatici e schemi fissi di interpretazione della realtà, che sono alla base di persistenti emozioni negative, e a correggerli con altri pensieri più funzionali al benessere della persona.
La psicoterapia comportamentale aiuta a modificare la relazione fra le situazioni che creano difficoltà e le abituali reazioni emotive e comportamentali apprese. Aiuta inoltre a rilassare mente e corpo, così da sentirsi meglio e poter riflettere e prendere decisioni in maniera più lucida.